Rhinoceros

progetta, modella, presenta, analizza, realizza...

Versione stampabileStrumenti per gli sviluppatori

Informazioni generali

Principali obiettivi per Rhino 5
  • La piattaforma di sviluppo 3D più robusta al mondo che offre ad un grande ventaglio di discipline una serie di strumenti specifici per la modellazione, il rendering, l'analisi e la fabbricazione.
  • Strumenti di sviluppo più accessibili: Grasshopper, rhino.Python, l'editor RhinoScript, il gestore delle licenze Zoo per i plug-in ed il motore di installazione di Rhino sono ingredienti chiave.
  • Compatibilità con i plug-in di Rhino 4. Tutti i plug-in C++ per Rhino 4 a 32 bit dovrebbero funzionare con Rhino 5 a 32 bit senza il bisogno di nessuna modifica o ricompilazione.
  • Open source ulteriori strumenti di sviluppo per Rhino, tra cui rhino.Python, RhinoCommon ed il visualizzatore 3DM su iOS.
  • Strumenti gratuiti per gli sviluppatori, comprese formazione ed assistenza tecnica e commerciale. Tutti i nostri strumenti di sviluppo sono disponibili per tutti coloro che possiedono una licenza valida di Rhino. Non si richiede nessun tipo di registrazione, nessun contratto di licenza specifico, né autorizzazione.
  • Localizzazione e traduzione - servizi disponibili. Ulteriori informazioni...

Barre degli strumenti, pulsanti e macro

Le barre degli strumenti sono state completamente riscritte per poter offrire queste nuove funzionalità:

  • Gruppi di barre degli strumenti
    • Contengono le barre degli strumenti a schede
    • Scorrimento della rotellina del mouse per passare da una scheda all'altra
    • Spostamento delle schede all'interno di un gruppo, da un gruppo all'altro oppure possibilità di renderle libere
    • Aggancio e blocco dei gruppi
    • Adattamento delle dimensioni di una barra al contenuto
    • Proprietà dei gruppi - Nome, schede contenute, bitmap delle schede, aspetto del pulsante (immagine, testo o entrambi) ed assegnazione barre laterali
    • Importazione/Esportazione delle barre strumenti e dei gruppi
    • Icona ingranaggio o clic destro su una scheda per visualizzare il menu - Mostra barre strumenti, aggiungi barre e pulsanti, elimina, modifica, mostra/nascondi schede
  • Barre laterali - Una barra degli strumenti speciale i cui contenuti cambiano in funzione della barra degli strumenti "genitrice" aperta
  • Ripristino della configurazione predefinita
  • Barra strumenti dei pulsanti usati di recente - In essa vengono inseriti i pulsanti delle barre man mano che vengono usati
  • Editor dei pulsanti - Ruota, inverti, trasparenza, antialiasing, strumenti di riempimento rettangolo e cerchio/ellisse, tre dimensioni per i pulsanti con immagini separate, migliore importazione con opzione di adattamento al pulsante, incolla per adattare, possibilità di esportare tutte e tre le dimensioni salvate
  • Editor dell'area di lavoro - Consente di personalizzare l'area di lavoro modificando le barre e le macro ed aggiungendo nuovi menu

Macro migliorate:

  • Libreria macro - consente la condivisione di macro tra i pulsanti delle barre degli strumenti
  • Editor delle macro con verifica in tempo reale
  • Le macro possono includere questi nuovi comandi speciali:
    • RipetiComando - La macro viene ripetuta automaticamente fino a quando l'utente non annulla il comando
    • InvioFine - Termina una macro che altrimenti richiederebbe vari "Invio" per essere terminata
  • ProcessoreInattivo - Esegue automaticamente una macro ogni volta che Rhino è inattivo durante il periodo specificato

Grasshopper

GrasshopperGrasshopper è un editor grafico di algoritmi strettamente integrato con gli strumenti di modellazione 3D di Rhino.

Diversamente da quanto accade con RhinoScript, rhino.Python o altri linguaggi di programmazione, con Grasshopper, pur non avendo nozioni di programmazione o scripting, sviluppatori e progettisti saranno in grado di sviluppare degli algoritmi generatori di forme senza il bisogno di scrivere codice.

RhinoScript

Miglioramenti:

Nota: Anche se RhinoScript viene usato ampiamente ed è supportato da Rhino 5, stiamo raccomandando agli utenti ed agli sviluppatori di passare a rhino.Python. Vedi qui sotto.

rhino.Python

Grasshopper

rhino.Python è un potente linguaggio di scripting che funziona con Rhino 5 per Windows a 32 e 64 bit e con Rhino per Mac. Gli script di rhino.Python funzionano su entrambe le piattaforme. rhino.Python è un linguaggio flessibile e dalla sintassi chiara.

Se volete provare rhino.Python, visitate il sito di rhino.Python.

Plug-in .NET

RhinoCommon
  • Il nuovo SDK dei plug-in .NET per Rhino 5
  • Disponibile per Rhino 5, Rhino OSX, rhino.Python e Grasshopper
  • Più veloce in molti aspetti rispetto all'SDK .NET di Rhino 4.
  • Un SDK in vero stile .NET, organizzato meglio e più facile da imparare
  • Documentazione migliorata. Ulteriori informazioni...
.Net e C#
  • Si possono usare per generare plug-in .NET sia a 32 che 64 bit per Rhino 5
  • I plug-in si possono creare con un compilatore che compila gli assiemi usando .NET V4
  • Documentazione ed esempi aggiornati

Plug-in C++

  • Supporta la generazione di plug‑in sia per Rhino 5 a 32 bit che a 64 bit
  • Microsoft Visual C++ 2010 per Rhino 5 a 64 bit
  • Microsoft Visual C++ 2005 per Rhino 5 a 32 bit
  • Nuova procedura guidata per i plug-in che crea progetti multipiattaforma per una maggiore comodità
  • Decine di aggiunte e miglioramenti a livello dell'SDK per la creazione di plug-in più potenti
  • Nuovi oggetti "estrusione leggera" per la creazione di forme estruse semplici
  • Nuove mesh a doppia precisione che consentono una maggiore precisione dei calcoli
  • Renderer Development Kit (RDK) ora integrato nell'SDK
  • Documentazione aggiornata
  • Knowledge base aggiornata
  • Esempi aggiornati

Renderer Development Kit

L'RDK ora include numerose funzionalità per gli sviluppatori di moduli di rendering.

Supporto di vari linguaggi
  • Supporta C++, RhinoCommon e RhinoScript
Materiali
  • Consente di definire tipi di materiali personalizzati che si integrano completamente nell'editor dei materiali di Rhino 5
  • Consente di lasciare che Rhino si occupi della gestione, dell'assegnazione e dello storage dei materiali, così come della rappresentazione delle viste
  • Supporto integrato per texture HDR, bitmap e procedurali
  • Automatizzazione della creazione e dell'assegnazione dei materiali
Ambienti
  • Consente di definire tipi di ambienti personalizzati che si integrano completamente nell'editor degli ambienti di Rhino 5
  • Consente di lasciare che Rhino si occupi dell'assegnazione e dello storage, così come della rappresentazione delle viste
  • Supporta il passaggio tra più ambienti
  • Automatizzazione della creazione degli ambienti e del passaggio tra più ambienti
Texture
  • Consente di definire tipi di texture personalizzati che si integrano completamente negli editor dei materiali, degli ambienti e delle texture di Rhino 5
  • Consente di definire texture procedurali che possono funzionare su vari moduli di rendering
  • Consente di usare le primitive procedurali ottimizzate integrate per generare delle texture complesse
  • Le texture procedurali vengono renderizzate nella finestra usando l'anteprima texture avanzata
Finestra di rendering integrata
  • Nuova finestra di rendering di Rhino, con indicatori dei toni, effetti di post-processing, supporto multicanale, richiamo dei rendering recenti, zoom integrato, supporto per l'output HDR e duplicazione delle finestre
  • Molto più facile da usare rispetto all'RDK della V4
  • Supporto per il rendering asincrono in versione non modale
  • Consente di personalizzare la finestra di rendering con ulteriori menu, pulsanti e contenitori ancorabili
Sistema solare
  • Consente di automatizzare il nuovo controllo del sole di Rhino
  • Accesso completo agli strumenti di calcolo della posizione del sole per i plug-in
Mesh di rendering personalizzate
  • Sistema di plug-in per la definizione di mesh di rendering personalizzate in fase di rendering, utilizzabili da qualsiasi plug-in di rendering o esportabili su formati mesh
  • Anteprima su finestra integrata
Effetti di post-processing
  • Sistema di plug-in per la definizione di effetti di post-rendering su framebuffer, utilizzabili da qualsiasi plug-in di rendering
  • Accesso a qualsiasi canale di colore, alfa o di distanza dopo il rendering dell'immagine
  • Gli effetti di post-processing funzionano sui rendering richiamati
Molti strumenti minori per i moduli di rendering
  • Accesso a molti dei controlli IU, tra cui il nuovo pulsante dei colori di Rhino 5, i controlli con elenco a discesa dei materiali, i controlli dei sottonodi e quelli dei grafici di curvatura
  • Automazione del piano d'appoggio
  • Iteratore delle mesh di rendering con supporto automatico per le mesh di rendering personalizzate
  • Opzione per la generazione automatica di interfacce utente per materiali, ambienti e texture
  • Accesso alle decal di Rhino 5
  • Definizione dei tipi di output per le animazioni, la finestra di rendering, ecc.
  • Personalizzazione del pannello delle proprietà della vista
  • Personalizzazione IU di Rhino in base alle funzioni dei propri plug-in di rendering

Skin di Rhino

Ora è possibile integrare completamente il proprio plug-in in Rhino. Ecco come farlo usando C++ o .NET (nuovo).  Ulteriori informazioni...

Gestione delle licenze con lo Zoo per i plug-in

Lo Zoo 5 è una completa riscrittura dello Zoo e presenta molte nuove caratteristiche:

Rhino Installer Engine

Rhino Installer Engine semplifica la distribuzione, l'installazione e l'aggiornamento dei plug-in per Rhino 5 a 32 e 64 bit. Rhino Installer Engine è compatibile con il sistema di aggiornamento di McNeel (McNeel Update System), un sistema che mantiene aggiornati Rhino 5 ed i suoi plug-in.

Food4Rhino

Food4Rhino è il posto in cui pubblicare tutte le informazioni relative ai propri plug-in per Rhino e Grasshopper. Ulteriori informazioni...

openNURBS

Il toolkit per gli sviluppatori di openNURBS ora supporta i file 3DM nativi di Rhino 5 (e versioni precedenti). Altre applicazioni CAD/CAM/CAE e grafiche 2D e 3D possono leggere e scrivere direttamente i file 3DM di Rhino. Questi strumenti di sviluppo sono gratuiti per tutti gli sviluppatori di software.

Servizi di traduzione e localizzazione

I nostri uffici della sede europea forniscono un servizio di traduzione e localizzazione agli sviluppatori di terze parti ed a chiunque sia interessato a tradurre i propri prodotti nelle seguenti lingue: tedesco, spagnolo, francese o italiano. Ulteriori informazioni...

Supporto marketing

Se avete sviluppato un add-on per Rhino e desiderate metterlo a disposizione degli altri utenti di Rhino, vi invitiamo ad inviarci le informazioni relative tramite la pagina delle risorse di Rhino. Si tratta di un servizio gratuito.